Elisir di lunga vita

La noce di macadamia è una importante fonte di Sali minerali, in particolare potassio, fosforo, magnesio e calcio.
La noce di macadamia ha un basso indice glicemico, dovuto allo scarso quantitativo di carboidrati.
Le noci di macadamia hanno un elevato contenuto di grassi, soprattutto monoinsaturi tra cui l’acido palmitoleico che, secondo recenti studi, sembra essere in grado di stimolare l’azione dell’insulina

30 g = 20 noci di macadamia al giorno*

* Porzione definita dall’USDA (United States Department of Agricolture) – 1 oz = 28,5 g per la frutta secca – 1/4 cup = 43 g per la frutta disidratata

Macadamia_nuts-CAL

Principali nutrienti Unità Valore x 100g
Calorie kcal 718
Proteine g 7,79
Acidi grassi monoinsaturi g 59,275
Acidi grassi polinsaturi g 1,498
Zuccheri totali g 4,13
Fibre g 8
Sodio mg 4
Colina (Vitamina J) mg 44,6
Potassio mg 363
Calcio mg 70,0
Ferro mg 2,65
Selenio µg 11,7
Manganese mg 3,036
Arginina g 1,380

Fonte: USDA National Nutrient Database for Standard Reference, Release 27 (2014)

A proposito di … Metabolismo!

Le noci di Macadamia possiedono un elevato contenuto di acidi grassi monoinsaturi (oltre il 70%) che le fanno ritenere un vero e proprio elisir di lunga vita grazie agli effetti benefici in grado di apportare all’organismo.
Queste noci sono molto nutrienti e possiedono un’elevata concentrazione di sali minerali (soprattutto magnesio, calcio, selenio e fosforo) e vitamine (soprattutto A, B1 e B2); contengono anche flavonoidi e grandi quantità di acido palmitoleico, in grado di esercitare effetti benefici sul metabolismo. Sono anche una discreta fonte di Omega-3, un alleato anche contro i radicali liberi ed il colesterolo ‘cattivo’: per questo prevengono dal rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari, infiammazioni e malattie a carico del sistema immunitario; favoriscono anche la salute di fegato e muscoli oltre a regolarizzare l’attività intestinale.

Vai alle gustose ricette con noci di macadamia