Insalata con prugne glassate


Ingredienti per 4 persone

  • radicchio tardivo
  • 200g indivia belga
  • 180g carciofi
  • 20g senape in pasta
  • 80g prugne secche
  • 10g aceto balsamico
  • 60g noci

Ricette: salsa alla senape

  • 20g senape in pasta
  • 40g acqua
  • 5g succo di limone
  • 2g sale
  • 15g aceto di vino bianco
  • 20g olio extravergine d’oliva
  • 50g elio di semi

Procedimento

Procedimento: emulsionare con un minipimer senape, acqua, succo di limone, sale e aceto fino ad ottenere una base liscia ed omogenea; miscelare l’olio di semi e l’extravergine e inserire a filo nella base mantecando con il minipimer

Sfogliare e lavare il radicchio e l’indivia e conservare stesa sotto un panno umido; sfogliare i carciofi fino ad avere solo le foglie più tenere, tagliare la punta spinosa, tagliare il carciofo a metà e con un coltellino togliere la “barba” centrale. Tagliare sottili i carciofi e, in un’insalatiera, unire il radicchio e l’indivia e condire con un pizzico di sale, olio e succo di limone.

In un pentolino far scaldare le prugne con un filo d’olio, quando sono calde sfumare con l’aceto balsamico e far evaporare.

Disporre al centro del piatto l’insalata, guarnire con le prugne, le noci e le scaglie di grana; ultimare il piatto con una grattata di pepe e condire il tutto con la salsa alla senape.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Crostoni bufala, crudo, pesche e frutta secca

Credevi che le pesche fossero irresistibili solo a fine pasto? Dovrai ricrederti una volta che avrai provato la nostra versione della bruschetta: diverrà un must dei tuoi pasti estivi!

Crostata di nocciole con farcia marmorizzata ai mirtilli

Un delicato profumo avvolge questa deliziosa crostata marmorizzata, resa unica dall’incontro dal sapore dei mirtilli secchi con la ricotta!

Pollo al curry con noci e bacche di Goji

Un piatto unico classico, reso originale dall’aggiunta di bacche di goji e noci. Provalo, per un pasto diverso dal solito!

Prugne Secche

Le prugne secche sono particolarmente ricche in potassio e fibre e apportano inoltre ferro, vitamina E e tiamina. L’elevato contenuto in fibre consente a una sola porzione di soddisfare il 10% del fabbisogno giornaliero, importante per la salute dell’intestino e per la prevenzione di numerose malattie croniche.