Insalata con prugne glassate


Ingredienti per 4 persone

  • radicchio tardivo
  • 200g indivia belga
  • 180g carciofi
  • 20g senape in pasta
  • 80g prugne secche
  • 10g aceto balsamico
  • 60g noci

Ricette: salsa alla senape

  • 20g senape in pasta
  • 40g acqua
  • 5g succo di limone
  • 2g sale
  • 15g aceto di vino bianco
  • 20g olio extravergine d’oliva
  • 50g elio di semi

Procedimento

Procedimento: emulsionare con un minipimer senape, acqua, succo di limone, sale e aceto fino ad ottenere una base liscia ed omogenea; miscelare l’olio di semi e l’extravergine e inserire a filo nella base mantecando con il minipimer

Sfogliare e lavare il radicchio e l’indivia e conservare stesa sotto un panno umido; sfogliare i carciofi fino ad avere solo le foglie più tenere, tagliare la punta spinosa, tagliare il carciofo a metà e con un coltellino togliere la “barba” centrale. Tagliare sottili i carciofi e, in un’insalatiera, unire il radicchio e l’indivia e condire con un pizzico di sale, olio e succo di limone.

In un pentolino far scaldare le prugne con un filo d’olio, quando sono calde sfumare con l’aceto balsamico e far evaporare.

Disporre al centro del piatto l’insalata, guarnire con le prugne, le noci e le scaglie di grana; ultimare il piatto con una grattata di pepe e condire il tutto con la salsa alla senape.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Crumble ai frutti rossi secchi

Per cominciare, reidratare i mirtilli neri e rossi in una ciotola capiente. Nel frattempo, in un’altra ciotola, preparare la pasta per il crumble lavorando lo zucchero con il burro a temperatura ambiente, quindi aggiungere, un po’ alla volta

Pan co’ Santi

In una ciotola capiente, sbriciolare il lievito di birra e per attivarlo aggiungere un cucchiaino di zucchero. In un pentolino, scaldare l’acqua finché non risulterà tiepida. Nel frattempo, mettere l’uvetta a rinvenire

Involtini di spada alla beccafico

Per cominciare, mettere in ammollo l’uvetta nel succo di mezzo limone per 10 minuti. Nel frattempo, in un mixer, tritare la mollica di pane e poi metterla in una ciotola. Scolare l’uvetta e conservare il liquido.

Prugne, dolci fibre

Prugne, dolci fibre

Le prugne secche sono l’alimento che contiene in assoluto la maggiore quantità di sostanze antiossidanti in grado di contrastare i radicali liberi responsabili di molte malattie degenerative e dell’invecchiamento dell’organismo.