Gelato al pistacchio

Gelato al pistacchio


Difficoltà: Facile   Tempo di preparazione: 6 ore (più una notte in congelatore)

Ingredienti

  • 200 ml di panna fresca
  • 300 ml di latte
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di pistacchi
  • granella di pistacchi q.b.
  • scaglie di cioccolato (a piacere)

Procedimento

Per cominciare, raffreddare in congelatore una ciotola di alluminio. Dopodiché tritare finemente i pistacchi e ridurli in polvere grazie all’utilizzo di un mixer. Successivamente, in una pentola, scaldare a fuoco basso il latte, la panna, lo zucchero e, una volta che quest’ultimo si sarà sciolto, aggiungere i pistacchi tritati. Mescolare bene e, dopo qualche minuto, spegnere il fornello e lasciare raffreddare per almeno 10 minuti.
Rimuovere la ciotola di alluminio dal congelatore, versarvi il composto e riporlo in freezer. Ogni mezz’ora, per le prime 3 ore, togliere dal congelatore il composto e mescolarlo per rompere i cristalli di ghiaccio. Ripetere questo procedimento per un totale di sei volte: solo così, infatti, sarà possibile ottenere un gelato cremoso. Infine, riporre il tutto in congelatore e lasciarlo riposare per una notte.
Una volta pronto, servire il gelato all’interno delle coppette e decorare a piacere con la granella di pistacchi e, per una versione ancora più golosa, con qualche scaglia di cioccolato.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Crumble ai frutti rossi secchi

Per cominciare, reidratare i mirtilli neri e rossi in una ciotola capiente. Nel frattempo, in un’altra ciotola, preparare la pasta per il crumble lavorando lo zucchero con il burro a temperatura ambiente, quindi aggiungere, un po’ alla volta

Pan co’ Santi

In una ciotola capiente, sbriciolare il lievito di birra e per attivarlo aggiungere un cucchiaino di zucchero. In un pentolino, scaldare l’acqua finché non risulterà tiepida. Nel frattempo, mettere l’uvetta a rinvenire

Involtini di spada alla beccafico

Per cominciare, mettere in ammollo l’uvetta nel succo di mezzo limone per 10 minuti. Nel frattempo, in un mixer, tritare la mollica di pane e poi metterla in una ciotola. Scolare l’uvetta e conservare il liquido.

Pistacchi, amici del cuore

Pistacchi, amici del cuore

I pistacchi costituiscono un’eccellente fonte di proteine vegetali, ad alto contenuto di arginina. Dopo le mandorle sono la frutta secca più ricca di proteine.