NEWS CAMPAGNA 2015

LA FRUTTA SECCA? FA BENE E VA CONSUMATA “EVERY DAY” ANCHE IN CUCINA!

1 Novembre 2015

La campagna autunnale di Nucis Italia promuove un consumo quotidiano di frutta secca e come ogni anno propone giochi, concorsi e tante attività informative sui punti vendita.

La frutta secca, se consumata nelle giuste quantità – i famosi 30 grammi – anche ogni giorno, non solo non fa ingrassare, ma è preziosa per la salute. Nucis Italia, che associa le principali aziende italiane che producono e commercializzano frutta secca e frutta essiccata, da tempo sostiene che “La frutta secca fa bene”. E anche la scienza concorda. Ricercatori e nutrizionisti affermano, infatti, che nocciole, mandorle e noci sono ricche di nutrimenti preziosi, sia per la salute che per la linea. Le ultime ricerche affermano addirittura che la frutta secca aiuta a mantenere il peso forma, perché aumenta il senso di sazietà, dunque induce a mangiare meno.

Noci, mandorle e nocciole sono dunque un toccasana naturale per la salute, grazie al loro apporto di grassi insaturi (metabolizzati rapidamente), proteine, fibre, vitamine, acidi grassi essenziali Omega 3.

Frutta Secca e dieta Mediterranea

Si parla di dieta mediterranea poiché fino agli anni ’50 è stata il modello alimentare tipico delle varie popolazioni affacciate sul bacino del Mediterraneo.
Attualmente la dieta mediterranea viene raccomandata perché:

  • Assicura un apporto adeguato di nutrienti;
  • È basata su cibi naturali, poco elaborati;
  • Riduce il rischio per le malattie del benessere, cioè di tutte quelle patologie, come il diabete di tipo II, l’obesità ed i problemi di natura cardiovascolare, legate allo stile alimentare squilibrato tipico dei Paesi occidentali.

Ma c’è di più, recenti studi affermano infatti che integrare la dieta mediterranea con la frutta secca ne potenza i benefici effetti per la nostra salute. Gli studi, pubblicati sull’autorevole “The new england journal of medicine” nel 2013 hanno preso in esame oltre 7.000 pazienti con predisposizione alle malattie cardiovascolari e hanno fatto seguire loro una dieta mediterranea addizionata con 30g di frutta secca. I risultati sono stati incoraggianti, tanto da indurli ad affermare che questo regime alimentare può contribuire a ridurre il rischio cardiovascolare addirittura di un 30%.

Una campagna che coinvolge tanti touch point
Nucis anche quest’anno ha predisposto nuovi materiali informativi che a partire dal mese di Novembre e per tutto l’inverno verranno utilizzati nell’allestimento del reparto Frutta Secca di oltre 2.000 Super e Ipermercati italiani.

Inoltre sono stati già distribuiti 1.200 kit informativi ad altrettanti medici di base, cardiologi e medici sportivi.

Giochi e concorsi per vincere il benessere!

Sul sito web e sulla pagina FB “Frutta Secca è benessere” dal 1 novembre al 17 gennaio sarà online il nuovo divertente gioco/concorso “C’è più gusto con la frutta secca” che mette in palio i calendari 2016 della Frutta Secca un weekend benessere per due al mese. Giocare è divertente ed istruttivo, ed i premi sono tanti… tutti da vincere!

1 Commento

  1. R.V.

    Ho gradito moltissimo la “nuova veste” grafica del sito.
    Desidero iscrivermi alla newsletter
    Grazie buon lavoro

Rispondi