Vellutata di cavolo rosso, patate e anacardi in agrodolce


Tempo 60 minuti  Difficoltà Facile

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cavolo cappuccio viola
  • 1 porro
  • 300 g patate
  • Panna acida q.b.
  • olio evo q.b.
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • 100 g anacardi

Salsa in agrodolce:

  • 1 cucchiaio e 1\2 di aceto
  • 2 cucchiai e 1\2 di ketchup
  • 1 cucchiaio di salsa worcester
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di salsa di soia

Per prima cosa preparare le verdure. Lavare il cavolo cappuccio viola e tagliarlo a listarelle, pelare le patate e farle a cubetti, sciacquare il porro, rimuovere il primo strato esterno e tagliarlo a rondelle.

Nel frattempo, scaldare in una casseruola due cucchiai d’olio quindi soffriggere il porro e una volta che sarà appassito aggiungere le patate e il cavolo. A questo punto lasciar cuocere il tutto per circa mezz’ora a fiamma moderata. Se necessario, aggiungere un bicchiere d’acqua per mantenere la consistenza liquida.

Una volta trascorso il tempo necessario, frullare il tutto con mixer a immersione fino a creare un composto cremoso.

Preparare, poi, la salsa agrodolce. In una terrina emulsionare insieme aceto, ketchup, salsa worchester, zucchero e salsa di soia. Nel frattempo, tostare gli anacardi in padella e una volta pronti amalgamarli con la salsa.

Servire la vellutata in un piatto fondo, aggiungere un cucchiaio di panna acida e completare con gli anacardi in salsa agrodolce: oltre a conferire croccantezza, bilanceranno la dolcezza del cavolo!

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Roselline di mele con pasta sfoglia e granella di pistacchi croccanti

In cucina sboccia la primavera con le nostre roselline di pasta sfoglia, mele e granella di pistacchi, perfette come dessert o per una colazione speciale. Scopri subito la ricetta!

Crostata di pastafrolla allo yogurt, farcita con ricotta e noci pecan

La crostata di pastafrolla con ricotta e noci pecan è squisita per la colazione al mattino o per concludere i pasti in dolcezza. Friabile e golosa vi conquisterà già al primo morso! E allora pronti partenza e mani in pasta!

Necci salati e dolci

I necci sono una preparazione tipica delle aree più rurali della toscana. La loro versatilità permette loro di essere consumati sia in versione dolce che salata: tutto sta nella farcitura che si sceglie di realizzare!

Noci di Macadamia

La noce di Macadamia è una importante fonte di Sali minerali, in particolare potassio, fosforo, magnesio e calcio. La noce di Macadamia ha un basso indice glicemico, dovuto allo scarso quantitativo di carboidrati.