Torta alla crema di datteri

Torta alla crema di datteri


Tempo 90 minuti Difficoltà Media

Per la purea di datteri:

  • 200 g di datteri secchi denocciolati
  • 10 g di olio di semi

Per la base:

  • 3 uova
  • 100 g di zucchero semolato
  • 200 g di pasta di datteri
  • 130 g di farina
  • 100 g di olio
  • 50 g di latte
  • 50 g di acqua
  • 1 bustina di lievito
  • 5 datteri grandi per decorare
  • 50 g di cioccolato bianco
  • 100 g di cioccolato fondente

Preparazione

Per prima cosa, preparare la purea. Denocciolare i datteri, cuocerli al vapore per 15 minuti, lasciarli intiepidire quindi frullarli con l’olio di semi fino a ottenere una crema omogenea.

Per la base della torta, invece, lavorare le uova con lo zucchero finché diventano spumose, quindi unire la purea di datteri e mescolare. Infine, aggiungere il latte, l’olio, la farina, il lievito e mescolare finché l’impasto risulterà omogeneo. Foderare con la carta da forno una teglia rotonda dal diametro di circa 23 cm, quindi versare il composto e cuocere a 180 °C per circa 25 minuti. Nel frattempo, sciogliere separatamente a bagnomaria il cioccolato bianco e il cioccolato fondente. Dopo aver eliminato i noccioli di 5 datteri, immergerli nel cioccolato bianco, adagiarli sulla carta da forno e metterli in congelatore per 5-10 minuti. Infine, decorarli con il cioccolato fondente realizzando delle righette con la punta di un cucchiaino. Una volta cotta la torta e fatta raffreddare, versare il cioccolato fondente rimasto sopra la base, far solidificare per qualche minuto e poi decorare disponendo i datteri al centro. Infine, servire e gustare.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Quadrotti di quinoa soffiata e noci pecan

Quadrotti di quinoa soffiata e noci pecan

Noci pecan, quinoa soffiata e cioccolato sono gli ingredienti perfetti per uno dolce ricco di gusto: scopri la ricetta!

Croccante di mandorle

Rimuovere la pelle delle mandorle immergendole nell’acqua bollente per un paio di minuti, quindi eliminare la pelle con l’aiuto di un coltello. Stendere le mandorle pelate su una teglia foderata e tostare in forno per 5 minuti a 180 °C.

Crumble ai frutti rossi secchi

Per cominciare, reidratare i mirtilli neri e rossi in una ciotola capiente. Nel frattempo, in un’altra ciotola, preparare la pasta per il crumble lavorando lo zucchero con il burro a temperatura ambiente, quindi aggiungere, un po’ alla volta

Datteri, esotici compagni

Datteri, esotici compagni

Sono ricchi di fibre, pertanto utili per le funzionalità intestinali e a prevenire la stitichezza, sono ottimi per la reintegrazione dei sali minerali, consigliati soprattutto per chi pratica sport e per chi deve affrontare sforzi fisici e mentali.