Torta alla crema di datteri

Torta alla crema di datteri


Tempo 90 minuti Difficoltà Media

Per la purea di datteri:

  • 200 g di datteri secchi denocciolati
  • 10 g di olio di semi

Per la base:

  • 3 uova
  • 100 g di zucchero semolato
  • 200 g di pasta di datteri
  • 130 g di farina
  • 100 g di olio
  • 50 g di latte
  • 50 g di acqua
  • 1 bustina di lievito
  • 5 datteri grandi per decorare
  • 50 g di cioccolato bianco
  • 100 g di cioccolato fondente

Preparazione

Per prima cosa, preparare la purea. Denocciolare i datteri, cuocerli al vapore per 15 minuti, lasciarli intiepidire quindi frullarli con l’olio di semi fino a ottenere una crema omogenea.

Per la base della torta, invece, lavorare le uova con lo zucchero finché diventano spumose, quindi unire la purea di datteri e mescolare. Infine, aggiungere il latte, l’olio, la farina, il lievito e mescolare finché l’impasto risulterà omogeneo. Foderare con la carta da forno una teglia rotonda dal diametro di circa 23 cm, quindi versare il composto e cuocere a 180 °C per circa 25 minuti. Nel frattempo, sciogliere separatamente a bagnomaria il cioccolato bianco e il cioccolato fondente. Dopo aver eliminato i noccioli di 5 datteri, immergerli nel cioccolato bianco, adagiarli sulla carta da forno e metterli in congelatore per 5-10 minuti. Infine, decorarli con il cioccolato fondente realizzando delle righette con la punta di un cucchiaino. Una volta cotta la torta e fatta raffreddare, versare il cioccolato fondente rimasto sopra la base, far solidificare per qualche minuto e poi decorare disponendo i datteri al centro. Infine, servire e gustare.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Pasta al pesto di asparagi, pistacchi e noci

Un piatto sfizioso ed equilibrato, reso ancora più unico dall’aggiunta di pistacchi e noci. Provalo, per portare la primavera in tavola!

Porri in agrodolce con albicocche secche e pinoli

Hai voglia di un piatto che unisca il dolce al salato ma sei a corto di idee? Tranquillo, ci pensiamo noi! Prova il nostro mix di porri caramellati, albicocche secche e pinoli: ti sorprenderà per la facilità di preparazione e la squisita bontà.

Cavoletti di Bruxelles gratinati con mandorle e arachidi

Mandorle e arachidi tritate formano una panatura croccante, perfetta per dare un tocco anche ad una teglia di verdure: scopri la ricetta!

Datteri Secchi

I datteri sono particolarmente ricchi in potassio e apportano anche buone quantità di rame e ferro. Essendo ricchi in fibra, tre datteri coprono l’8% del fabbisogno giornaliero di questo nutriente, importante sia per l’intestino che per la prevenzione di numerose malattie croniche.