Tacchino con prugne secche


Ingredienti per 4 persone

  • ½ fesa di tacchino
  • 500g di carne macinata di vitello
  • 100g di pancetta
  • 1 uovo
  • 4 fichi secchi
  • 4 prugne secche
  • uvetta sultanina
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • olio d’oliva

vino bianco
brodo

Procedimento

Tostare le nocciole in padella, facendole cuocere a fuoco abbastanza alto finché non sono leggermente dorate. Toglierle dal fuoco e tritarle nel mixer grossolanamente. Mettere 30 gr di burro nel tegame dove si cucinerà il risotto e rosolarvi la cipolla tagliata sottile, unire il riso e far tostare. Incominciare a bagnare con il brodo caldo. Più o meno a metà cottura, aggiungere le nocciole e metà del Castelmagno grattugiato, una macinata di pepe e il rosmarino o la maggiorana. Continuare la cottura bagnando con il brodo fino a che il riso non sarà praticamente pronto. A quel punto, spegnere il fuoco e concludere mantecando con il resto del formaggio e il burro rimanente. Servire con scaglie di Castelmagno ed eventualmente qualche nocciola per guarnire

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Crostoni bufala, crudo, pesche e frutta secca

Credevi che le pesche fossero irresistibili solo a fine pasto? Dovrai ricrederti una volta che avrai provato la nostra versione della bruschetta: diverrà un must dei tuoi pasti estivi!

Crostata di nocciole con farcia marmorizzata ai mirtilli

Un delicato profumo avvolge questa deliziosa crostata marmorizzata, resa unica dall’incontro dal sapore dei mirtilli secchi con la ricotta!

Pollo al curry con noci e bacche di Goji

Un piatto unico classico, reso originale dall’aggiunta di bacche di goji e noci. Provalo, per un pasto diverso dal solito!

Prugne Secche

Le prugne secche sono particolarmente ricche in potassio e fibre e apportano inoltre ferro, vitamina E e tiamina. L’elevato contenuto in fibre consente a una sola porzione di soddisfare il 10% del fabbisogno giornaliero, importante per la salute dell’intestino e per la prevenzione di numerose malattie croniche.