Plumcake al tè matcha e mirtilli disidratati


Tempo 110 minuti  Difficoltà Media

Ingredienti (per una forma da 24 cm)

  • 3 uova
  • 120 g di zucchero semolato
  • 260 g di yogurt alla vaniglia
  • 130 g di olio
  • 300 g di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 20 g di tè matcha in polvere
  • 100 g di mirtilli disidratati

Per iniziare, mettere in ammollo i mirtilli in acqua tiepida per un’ora. In una ciotola capiente, lavorare con la frusta elettrica per circa 4 minuti le uova con lo zucchero finché il composto non risulterà spumoso. Unire l’olio, lo yogurt, la farina e il lievito setacciati, quindi mescolare bene facendo attenzione che non si formino grumi. Sgocciolare i mirtilli, tamponare con carta assorbente, infarinare e unire al composto. In un’altra ciotola versare 2/3 del composto, aggiungere il tè matcha in polvere e amalgamare finché l’impasto non diventerà di colore verde.

Preriscaldare il forno a 180° C, foderare la forma per plumcake con carta da forno, versare prima l’impasto al naturale e in seguito quello verde. Infornare per circa 30 minuti e, trascorso il tempo necessario, controllare la cottura inserendo uno stecchino nell’impasto: se asciutto spegnere il forno, altrimenti cuocere per altri 5 minuti. Una volta pronto, fare raffreddare e servire.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Muffins agli spinaci e noci con frosting alle erbe

Semplici, saporiti e dal sicuro effetto scenico, i muffins salati sono il finger food ideale da servire per un aperitivo in terrazza o una festa in giardino. Scopri subito come realizzarli!

Carbonara con guanciale croccante e granella di pistacchi

La carbonara, piatto simbolo della tradizione culinaria romana, croce e delizia di tutti coloro che si cimentano nell’impresa di realizzarla. Lungi da noi insegnarvi come, ma saprete resistere alla libidine del guanciale croccante che incontra la dolcezza della granella di pistacchi?

Insalata di cavolo verza, edamame, pancetta croccante e frutta secca

Porta in tavola l’allegria con questa insalata di cavolo verza. Freschissima e gustosa, resa ancora più golosa dalla croccantezza della frutta secca. Provala subito!

Noci di Macadamia

La noce di Macadamia è una importante fonte di Sali minerali, in particolare potassio, fosforo, magnesio e calcio. La noce di Macadamia ha un basso indice glicemico, dovuto allo scarso quantitativo di carboidrati.