Pesce spada con pistacchi


Ingredienti per una persona

  • polpa di spada 150 g
  • pistacchi sgusciati 60 g
  • olio extravergine di olive 14 g
  • timo fresco 10 g
  • ½ pompelmo rosa

Procedimento

Prendere un trancio di spada di almeno 2 cm di spessore, bagnarlo con un po’ di vino bianco e lasciarlo riposare con un pizzico di timo. Tostare leggermente i pistacchi nel tegame e tagliarli grossolanamente con il coltello. Prendere il trancio e comprimerlo dolcemente da tutte le parti con i pistacchi più sale e pepe (come un’ impanatura).
Lasciarlo in forno a 100° C per 10 minuti e servirlo con spicchi di pompelmo, un cucchiaio d’olio e un pizzico di timo.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Pasta al pesto di asparagi, pistacchi e noci

Un piatto sfizioso ed equilibrato, reso ancora più unico dall’aggiunta di pistacchi e noci. Provalo, per portare la primavera in tavola!

Porri in agrodolce con albicocche secche e pinoli

Hai voglia di un piatto che unisca il dolce al salato ma sei a corto di idee? Tranquillo, ci pensiamo noi! Prova il nostro mix di porri caramellati, albicocche secche e pinoli: ti sorprenderà per la facilità di preparazione e la squisita bontà.

Cavoletti di Bruxelles gratinati con mandorle e arachidi

Mandorle e arachidi tritate formano una panatura croccante, perfetta per dare un tocco anche ad una teglia di verdure: scopri la ricetta!

Pistacchi

I pistacchi costituiscono un’eccellente fonte di proteine vegetali, ad alto contenuto di arginina. Dopo le mandorle sono la frutta secca più ricca di proteine.