NUCIS ITALIA A RIMINI WELLNESS


Nucis Italia ha inserito la presenza alla Fiera Rimini Wellness tra le proprie attività di divulgazione dei benefici legati al consumo moderato ma quotidiano di frutta secca

Nucis Italia, sarà presente con il progetto “Frutta Secca è Benessere” a Rimini dal 28 al 31 maggio 2015 alla più grande kermesse del fitness, nell’ambito dello spazio dedicato all’alimentazione sana.

Nucis Italia ha inserito la presenza alla Fiera Rimini Wellness tra le proprie attività di divulgazione dei benefici legati al consumo moderato ma quotidiano di frutta secca. L’Associazione che raggruppa le principali aziende di produzione e commercializzazione della frutta secca, sarà infatti presente alla kermesse riminese con un proprio corner espositivo situato nell’area FoodWell, Padiglione D1.

La presenza di Nucis alla manifestazione che vede Rimini diventare la capitale del fitness, si inserisce nelle iniziative di Educazione Nutrizionale che Nucis Italia porta avanti da ormai 8 anni in collaborazione con esperti in nutrizione e medici. Durante le giornate di Fiera Nucis Italia promuoverà il corretto consumo di Frutta Secca con particolare riferimento al target degli sportivi, ma senza trascurare tutti i cultori di uno stile di vita sano, che fanno sport per tenersi in forma e per stare bene. Proprio a loro sono dedicati i materiali informativi sui diversi frutti che verranno distribuiti durante le 4 giornate di Fiera dalle Hostess Nucis e che per ogni frutto indicano la corretta porzione, espressa in numero di frutti, e i nutrienti apportati.

Nello spirito che da sempre contraddistingue le attività del Progetto Frutta Secca è Benessere non mancherà un gioco Gratta&Vinci, che consentirà a tutti i visitatori che passeranno dallo stand di vincere una bustina di frutta secca o una colorata tin-box, la scatolina di latta porta frutta secca che è anche un dosatore dei 30 g di prodotto che la ricerca scientifica indica come porzione corretta da consumare ogni giorno.

CONDIVIDI SU:


ARTICOLI PIÙ RECENTI

Pinoli: perché preziosi alleati nei disturbi infiammatori?

Uno studio recentemente pubblicato sull’International Journal of Molecular Sciences analizza i potenziali effetti biologici e antinfiammatori dell’acido pinolenico contenuto nei pinoli e che, in genere, costituisce sino al 20% dei suoi acidi grassi totali

Noci, funzione cognitiva e microbiota: quali nuove evidenze?

Un recente studio fornisce prove entusiasmanti di miglioramento della cognizione in seguito al consumo di frutta secca per sole 4 settimane!

Frutta secca: scopri la seconda vita dei gusci!

Frutta secca: scopri la seconda vita dei gusci!