Muffin rustici con zucca, prugne secche e pinoli

Muffin rustici con zucca, prugne secche e pinoli


Difficoltà: Media   Tempo di preparazione: 20 minuti

Ingredienti per circa 12 muffin

  • 400 g di purea di zucca
  • 275 g di farina integrale
  • 125 g di prugne secche
  • 125 g di burro
  • 125 ml di latte
  • 100 g di zucchero di canna grezzo
  • 2 uova
  • 30 g di pinoli
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di rum
  • un pizzico di sale

Procedimento

Cuocere la zucca al vapore, sbucciarla e frullare la polpa. In una ciotola capiente mescolare la farina, il lievito lo zucchero e il sale. Aggiungere la zucca frullata. Tagliare
grossolanamente le prugne. In un’altra ciotola, sbattere le uova, il burro fuso, il rum e il latte. Amalgamare i due composti, mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo e versarlo in
stampini da muffin, preferibilmente in silicone (senza pirottino). Distribuire su ogni muffin 5-6 pinoli. Infine, cuocere i dolcetti per 30 minuti a 170 °C. Sfornare e lasciare intiepidire i
muffin su una griglia prima di servirli.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Pasta al pesto di asparagi, pistacchi e noci

Un piatto sfizioso ed equilibrato, reso ancora più unico dall’aggiunta di pistacchi e noci. Provalo, per portare la primavera in tavola!

Porri in agrodolce con albicocche secche e pinoli

Hai voglia di un piatto che unisca il dolce al salato ma sei a corto di idee? Tranquillo, ci pensiamo noi! Prova il nostro mix di porri caramellati, albicocche secche e pinoli: ti sorprenderà per la facilità di preparazione e la squisita bontà.

Cavoletti di Bruxelles gratinati con mandorle e arachidi

Mandorle e arachidi tritate formano una panatura croccante, perfetta per dare un tocco anche ad una teglia di verdure: scopri la ricetta!

Prugne Secche

Le prugne secche sono particolarmente ricche in potassio e fibre e apportano inoltre ferro, vitamina E e tiamina. L’elevato contenuto in fibre consente a una sola porzione di soddisfare il 10% del fabbisogno giornaliero, importante per la salute dell’intestino e per la prevenzione di numerose malattie croniche.