Cavoletti di Bruxelles gratinati con mandorle e arachidi


Tempo 50 minuti Difficoltà facile

Ingredienti:

  • 250 g di cavoletti di Bruxelles
  • 25 g di mandorle con buccia
  • 25 g di arachidi
  • 100 g di prosciutto cotto tagliato spesso
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pangrattato q.b.

Per la besciamella:

  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • 500 g di latte
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento:

Per prima cosa preparare la besciamella. In un pentolino scaldare il latte aromatizzato con un pizzico di noce moscata e nel frattempo, in una pentola, sciogliere il burro e lavorarlo con la farina fino a ottenere un composto compatto. A questo punto unire il latte tiepido a filo e continuare a mescolare, quindi mettere la pentola sul fornello regolando la fiamma al minimo e, continuando a girare, fare addensare. Spegnere una volta che la besciamella avrà spiccato il bollore e mettere da parte.

Pulire i cavoletti sotto l’acqua corrente, levando le foglie esterne e rimuovendo il gambo, quindi sbollentare in acqua salata per circa 5 minuti. Una volta trascorso il tempo, scolare e lasciare sgocciolare per qualche minuto.

Nel frattempo, tagliare il prosciutto cotto a cubetti e metterlo in una ciotola. Aggiungere anche la besciamella, i cavoletti di Bruxelles tagliati a metà, sale e pepe grattugiato fresco. Mescolare il tutto con cura e trasferire in una teglia precedentemente oliata.

Come tocco finale, cospargere con abbondante pangrattato e con un trito grossolano di arachidi e mandorle.

Infornare e cuocere a 180 °C finché sulla superficie non si sarà formata una crosticina dorata, quindi rimuovere dal forno e lasciare intiepidire per qualche minuto prima di servire!

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Muffins agli spinaci e noci con frosting alle erbe

Semplici, saporiti e dal sicuro effetto scenico, i muffins salati sono il finger food ideale da servire per un aperitivo in terrazza o una festa in giardino. Scopri subito come realizzarli!

Carbonara con guanciale croccante e granella di pistacchi

La carbonara, piatto simbolo della tradizione culinaria romana, croce e delizia di tutti coloro che si cimentano nell’impresa di realizzarla. Lungi da noi insegnarvi come, ma saprete resistere alla libidine del guanciale croccante che incontra la dolcezza della granella di pistacchi?

Insalata di cavolo verza, edamame, pancetta croccante e frutta secca

Porta in tavola l’allegria con questa insalata di cavolo verza. Freschissima e gustosa, resa ancora più golosa dalla croccantezza della frutta secca. Provala subito!

Noci di Macadamia

La noce di Macadamia è una importante fonte di Sali minerali, in particolare potassio, fosforo, magnesio e calcio. La noce di Macadamia ha un basso indice glicemico, dovuto allo scarso quantitativo di carboidrati.