Biscotti prugne secche e nocciole


Tempo 30 minuti   Difficoltà facile

Ingredienti per circa 30 biscotti

  • 170 g burro
  • 250 g zucchero
  • 1 uovo
  • 370 g fiocchi d’avena
  • 100 g farina
  • 40 g di farina di nocciole
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 6-7 prugne secche
  • 15-20 nocciole

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°.

In una ciotola lavorare il burro (precedentemente tolto dal frigo e portato a temperatura ambiente) con una spatola fino a raggiungere la consistenza morbida e di una pomata. Unire quindi lo zucchero e l’uovo e lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo.

In un’altra ciotola unire avena, sale, farina e bicarbonato e mescolare accuratamente. A questo punto aggiungere gradualmente gli ingredienti alla crema di burro e lavorare con le mani per amalgamare bene il tutto. Tagliare quindi le prugne a pezzettini e unirle al composto.

Formare delle palline della stessa forma (circa 28 g l’una), adagiarle in piccoli pirottini di silicone e schiacciarle sul fondo.

Infornare per circa 10/15 minuti facendo attenzione a non cuocere troppo i biscotti per evitare che si induriscano. Far raffreddare su prima di consumarli e conservare in una scatola di latta per una resa ottimale anche dopo diversi giorni.

CONDIVIDI SU:


RICETTE PIÙ RECENTI

Energy bites con prugne secche e bacche di goji

A base di prugne secche e bacche di goji, le energy bites sono un’idea originale per preparare uno snack fresco, gustoso ed energetico!

Porridge acaj, banana, noci di macadamia e cranberry

Per una colazione ricca di energia o per una merenda piena di gusto e dolcezza questo porridge con mix di frutta secca e disidratata fa proprio al caso tuo: viene voglia di assaggiarlo già dal primo sguardo!

Kouglof di castagne con noci pecan

Una torta soffice dal sapore rotondo, corposo e aromatico a base di farina di castagne e noci pecan: scopri la ricetta e preparala subito!

Noci di Macadamia

La noce di Macadamia è una importante fonte di Sali minerali, in particolare potassio, fosforo, magnesio e calcio. La noce di Macadamia ha un basso indice glicemico, dovuto allo scarso quantitativo di carboidrati.