La frutta secca, pur essendo un alimento molto energetico, contraddice la falsa credenza di far ingrassare. Al contrario gli studi clinici controllati non hanno mostrato variazioni di peso significative, e talvolta addirittura una riduzione, nei soggetti che fanno un consumo regolare di frutta secca. Gli autori spiegano questi risultati con l’alta percentuale di acidi grassi insaturi contenuti nella frutta secca ed inoltre sottolineano che il consumo regolare di frutta secca contribuisce a dare un senso di sazietà, limitando il consumo di altri alimenti.