Maestri di gioventù

Gli anacardi contengono un’elevata quantità di acidi grassi monoinsaturi, acido folico, vitamine B1 e B2, e molto magnesio, calcio, potassio, che apportano benefici al sistema nervoso. Sono ricchi di proteine ed arginina e contengono un’alta percentuale di steroli vegetali che aiutano a ridurre l’assorbimento del colesterolo.

30 g =  20 anacardi*

* Porzione definita dall’USDA (United States Department of Agricolture) – 1 oz = 28,5 g per la frutta secca – 1/4 cup = 43 g per la frutta disidratata

new-anacardi-PIC

Principali nutrienti Unità Valore x 100g
Calorie kcal 574,00
Proteine g 15,31
Carboidrati g 32,69
Acidi grassi insaturi g 35,16
Fibre g 3,00
Magnesio mg 260,00
Potassio mg 565,00
Vitamina E (tocoferolo alfa) mg 0,92
Arginina g 1,74

Fonte: USDA National Nutrient Database for Standard Reference, Release 27 (2014)

A proposito di …. Buonumore!

Il Triptofano, un aminoacido essenziale contenuto negli anacardi, è il precursore della serotonina, anche detta l’ormone del buonumore.
Gli anacardi contengono in 100g circa 400mg di triptofano e per questo sono consideranti un alimento antidepressivo e antiansia, che aiuta il benessere psico-fisico. Il triptofano è anche un anoressizzante, cioè calma l’appetito, soprattutto di dolci e, agendo sull’ipotalamo, regola il ciclo sonno-veglia, quindi gli anacardi possono favorire una migliore qualità del sonno, soprattutto in menopausa.

Vai alle gustose ricette con anacardi